SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Museo Egizio, la presidente Christillin: "Meloni? Il Governo non può toccarci"

1' di lettura
694

"Siamo una fondazione pubblico-privata, non ci danno fondi statali"

POLITICA (Torino). "Sono state elezioni libere e se hanno votato così faccio i migliori auguri a Giorgia Meloni, sono anche contenta se ci sarà una donna premier. Tutto il resto spetta a chi governerà ma sono fiduciosa che questo sia un Paese democratico - così Evelina Christillin, presidente della fondazione Museo Egizio di Torino, dove quattro anni fa Giorgia Meloni, litigando con il direttore Christian Greco, aveva minacciato di, appena salita al Governo, cacciarlo - Quattro anni fa c'è stato un colloquio molto franco sotto il Museo Egizio, ma in campagna elettorale, poi le cose si disfano, noi non abbiamo preconcetti.

Questo non è un museo statale, siamo una fondazione pubblico-privata dove il Governo non mette i contributi quindi non possono tagliarci fondi. I nostri risultati sono sotto gli occhi di tutti, sono fiduciosa". (Sara Iacomussi/alanews)





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 27-09-2022 alle 15:37 sul giornale del 28 settembre 2022 - 694 letture






qrcode