SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Look scuro e sobrio per Meloni e i ministri, niente gonne per le donne

1' di lettura
116

ROMA - La foto 'opportunity' al termine del giuramento al Quirinale, con al centro la neo premier Giorgia Meloni e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, rivela una predominanza di scelta 'in scuro' e molta sobrietà negli outfit degli esponenti del nuovo Governo.

Total black per Giorgia Meloni, con tailleur pantalone e sottogiacca nero. Gli uomini divisi tra scelte di blu (come Matteo Salvini con l'immancabile spilla di Alberto da Giussano sulla giacca, Orazio Schillaci, Matteo Piantedosi, Luca Ciriani, Paolo Zangrillo, Roberto Calderoli, Raffaele Fitto, Guido Crosetto, Francesco Lollobrigida, Gilberto Pichetto Fratin) o nuance più scure per gli altri tra i 24 esponenti dell'esecutivo. Scelta isolata di grigio chiaro per il Ministro dello Sport e dei Giovani Andrea Abodi. Anche per le donne molta sobrietà, niente sfoggio di colori, e tailleur pantalone, senza gonne. Si concede una camicetta bianca la ministra dell'Università Annamaria Bernini, mentre Daniela Garnero Santanché, ministro del Turismo, ha un gessato scuro con elegante camicia in seta chiara con fiocco a cravattino. Completo scuro spezzato per Eugenia Roccella, ministra alla Famiglia, la natalità e le pari opportunità, con una blusa grigio leggermente più chiara. Nel contesto generale di blu, grigi e toni scuri spiccano alquanto le mise 'total white' delle ministre per le Riforme istituzionali Elisabetta Casellati (che sfoggia anche una bella e vistosa spilla dorata) e per la Disabilità Alessandra Locatelli. Entrambe in prima fila, sedute una accanto all'altra, il loro tocco di bianco si nota parecchio. Quanto agli uomini, prevale la cravatta scura, con poche eccezioni tipo Giancarlo Giorgetti in verde.


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 22-10-2022 alle 15:05 sul giornale del 24 ottobre 2022 - 116 letture






qrcode