Lavoro nero e evasione per 900 mila euro, controlli nel Trevigiano

1' di lettura 30/11/2022 - La Guardia di finanza di Treviso ha eseguito controlli per il contrasto dello sfruttamento dei lavoratori in alcune aziende tessili nei comuni di Ponzano Veneto e Paese, nel trevigiano. Le operazioni hanno portato alla constatazione di diverse violazioni delle norme di sicurezza sul lavoro, l’individuazione di due operai in nero e l’accertamento di pendenze tributarie per 900.000 euro da parte delle imprese, tutte amministrate da stranieri, che nel tempo hanno gestito i due laboratori. vbo/gtr

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 30-11-2022 alle 11:11 sul giornale del 01 dicembre 2022 - 74 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dFOi





logoEV
qrcode