SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

La Corte Costituzionale respinge i ricorsi sull’obbligo vaccinale

1' di lettura
80

ROMA - La Corte Costituzionale ha respinto con una sentenza tutti i ricorsi dei lavoratori che, a causa della normativa sull'obbligo vaccinale, erano stati sospesi dal servizio.

Un rigetto quindi per insegnanti e sanitari che avrà ripercussioni anche sui militari ricorrenti al Tar del Lazio, per i quali in attesa della Suprema Corte i giudici amministrativi avevano sospeso il giudizio.


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 01-12-2022 alle 20:06 sul giornale del 02 dicembre 2022 - 80 letture






qrcode