SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONANCA

Montemarciano: assalto all’Eurocom, i malviventi bloccano le strade con undici auto rubate e chiodi sull'asfalto

1' di lettura 1876

Un assalto alla ditta Eurocom di Marina di Montemarciano (AN), azienda specializzata nella distribuzione di elettrodomestici, è stato messo a segno nella notte tra mercoledì e giovedi da un gruppo di banditi che si è poi dato alla fuga.

Per mettere in atto il colpo i banditi, almeno una decina secondo gli investigatori, hanno bloccato le strade di accesso all’azienda con ben unidici veicoli rubati e seminato chiodi sull’asfalto pensando ad un eventuale intoppo per le forze dell’ordine. Dalla prima ricostruzione fatta dai Carabinieri, i malviventi hanno chiuso la strada che passa sotto al ponte della Gabella con le auto rubate e altrettanto hanno fatto per ostruire il passaggio lungo la strada opposta. Degli 11 veicoli, 10 sono stati rubati in provincia di Ancona e uno in provincia di Lodi.

Tra i mezzi rubati c'è un furgone di proprietà di una ditta di Montemarciano, ritrovato sulle colline di Senigallia, all'interno del quale c’erano alcune lavatrici che sono state abbandonate per strada. Il tutto sarebbe avvenuto tra le 4 e le 5 del mattino. Ora è caccia alla banda con gli inquirenti che stanno visionando anche i filmati di alcune telecamere nella zona. Ancora da quantificare il bottino.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.




di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it






logoEV
qrcode