SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Violetta, Carmen, Medea: a Bologna Maria Callas celebrata con i fiori

1' di lettura
218

BOLOGNA - A un anno dal centenario della nascita (che cadrà il 2 dicembre del 2023), il Garden Club Camilla Malvasia di Bologna vuole rendere omaggio a Maria Callas con scenografie floreali ispirate a personaggi dell'opera lirica portati in scena dall'artista.

L'appuntamento con la mostra 'Fiori in-canto' è per sabato e domenica dalle 10 alle 19- con inaugurazione prevista per le 11 di sabato- nella Sala museale Possati, nel complesso del Baraccano di via Santo Stefano 119 a Bologna. Le maestre decoratrici, si legge in una nota, "hanno scelto, tra le tante interpretate dalla cantante, le figure di quattro donne da cui si sentivano particolarmente ispirate e, con le allieve e gli allievi della scuola Siaf di decorazione floreale occidentale e della scuola Ohara di Ikebana, hanno realizzato le installazioni in mostra". I quattro personaggi che sono stati scelti dalle artiste sono Cio Cio-San, protagonista di 'Madama Butterfly' di Giacomo Puccini, celebrata attraverso il linguaggio dell'Ikebana; Violetta, la 'Traviata' di Giuseppe Verdi, evocata con una ricca tavola imbandita; Carmen, personaggio principale dell'omonima opera di Georges Bizet, interpretata con volute fiammeggianti di fiori; e infine 'Medea' di Luigi Cherubini, ruolo che Callas ha recitato anche in un film di Pasolini, rievocata "nella classicità greca dell'ambientazione che accompagna i visitatori all’entrata della mostra". La mostra, infine, "si unirà, con il segnale eloquente delle scarpette rosse, alla denuncia della situazione drammatica di quotidiano oltraggio e violenza sulle donne". (L'immagine di copertina è tratta da Wikipedia)


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 03-12-2022 alle 00:42 sul giornale del 05 dicembre 2022 - 218 letture






qrcode