SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Bollette: a Roma spesa record per luce, a Milano per il gas

1' di lettura
58

(Adnkronos) - Spetta a Roma il record, tra i capoluoghi di provincia italiani, della spesa in valori assoluti per la bolletta di energia elettrica: 33.

721.087,05 euro nel 2021. A decretarlo la speciale classifica elaborata per l’Adnkronos dalla Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica italiana, nell’ambito del progetto ‘Pitagora’, che prende in esame i costi sostenuti nel 2021 da Regioni e capoluoghi di Provincia. Sul podio della spesa più alta per questa voce, si trovano poi: Reggio Calabria (23.049.695,80 euro), Torino (21.614.993,90), Milano (20.510.378,37), Napoli (20.481.985,25), Genova (14.081.222,82). Ad aggiudicarsi il rating peggiore, la C, per la sola spesa in energia elettrica, però, sono: Lecce (6.829.797,97 euro), Ragusa (7.545.323,82), Trapani (5.193.533,56), oltre alla stessa Reggio Calabria. Spetta invece a Milano il record, tra i capoluoghi di provincia italiani, della spesa in valori assoluti per la bolletta di gas: 29.747.512,28 euro nel 2021, si legge ancora nella classifica. Sul podio della spesa più alta per questa voce, si trovano poi: Verona (7.073.045,45 euro), Padova (7.007.903,76), Genova (6.666.948,45), Trieste (5.994.250,77), Venezia (5.141.660,66). Ad aggiudicarsi il rating peggiore, la C, per la sola spesa in energia elettrica, però, sono: Bergamo (4.659.688,87), Gorizia (1.249.320,75), Pavia (2.314.060,62), Udine (2.446.158,67), Vercelli (1.175.789,67), oltre alle stesse Verona, Padova e Trieste.  


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 10-12-2022 alle 11:53 sul giornale del 12 dicembre 2022 - 58 letture






qrcode