SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITà

Maltempo, allerta arancione in Calabria. Piogge e forte vento al Centro-Sud

2' di lettura 62

(Adnkronos) - Temporali e venti di burrasca, allerta meteo arancione domani sul versante tirrenico della Calabria.

L'avviso della Protezione Civile per la giornata di domani, domenica 11 dicembre 2022. Valutata, inoltre, l'allerta gialla sull’intero territorio di Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, Lazio, Puglia e su parte di Emilia-Romagna, Campania, Basilicata e parte della Sicilia.

LAZIO - "Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi l’avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione dalle prime ore di domani e per le successive 18-24 ore, si prevedono sul Lazio: venti di burrasca occidentali o nord-occidentali sui settori tirrenici centro-meridionali" comunica la Protezione civile regionale, sottolineando come possano esserci anche "mareggiate lungo le coste esposte".

TOSCANA - La Sala operativa unificata della Protezione civile ha emesso un nuova allerta meteo fino alle 24 di domani con codice giallo per rischio idrogeologico, temporali, neve e ghiaccio in Toscana. Domenica 11 dicembre, nella notte e al mattino sono previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, più probabili e frequenti sulle zone centro-settentrionali della regione. I venti domenica saranno di Maestrale o di Ponente con possibili raffiche fino a 80-90 chilometri orari in arcipelago e fino a 60-70 lungo la costa centrale. Mari molto mossi o localmente agitati al largo. Domenica previste anche deboli nevicate sui settori appenninici e occasionalmente sul Pratomagno con quota neve in calo dal pomeriggio fino a 700-800 metri o localmente fino a 500 metri nell'alto Mugello. Nel corso della serata di domenica temperature inferiori a zero sulle zone appenniniche con possibile formazione di ghiaccio.

CAMPANIA - Sarà in vigore fino alle ore 15 di domani, domenica 11 dicembre, e non più fino alla mezzanotte, l'allerta meteo attualmente in vigore sulla Campania. Dalle 23.59 di oggi però il livello di criticità idrogeologica passa da arancione a giallo per l'intero territorio regionale. La perturbazione continuerà ad insistere sulla regione con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, si intensificano invece i venti a partire da domani mattina. Anche il mare si presenterà agitato o molto agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte. I temporali potranno ancora dare luogo a un rischio idrogeologico, anche diffuso, con possibili frane. La Protezione Civile della Regione Campania richiama i sindaci "alla massima attenzione, soprattutto sulle aree già colpite dal maltempo dei giorni scorsi".

SICILIA - La Protezione Civile regionale ha diffuso un avviso per rischio meteo-idrogeologico e idraulico, valido sino alla mezzanotte di domani, sulla Sicilia occidentale. In particolare, su Palermo e provincia è prevista un'allerta gialla.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.


da Adnkronos






logoEV
qrcode