SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITà

Sinisa Mihajlovic, Cragnotti: "Sua morte enorme sofferenza, un grande uomo"

1' di lettura 54

(Adnkronos) - "La morte di Sinisa Mihajlovic è una grande sofferenza. Le mie condoglianze alla famiglia.

Sinisa era un grande uomo, come calciatore, e come allenatore, un uomo encomiabile. Credo che per la Lazio sia stato un grande supporto per i successi avuto nel passato. Un caro saluto". Questo il ricordo dell'ex presidente della Lazio, Sergio Cragnotti, di Sinisa Mihajlovic scomparso oggi a Roma all'età di 53 anni. Da calciatore, Mihajlovic ha indossato la maglia della Lazio contribuendo ai successi dalla società capitolina durante la presidenza Cragnotti, a cominciare dallo scudetto del 1999-2000.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.


da Adnkronos






logoEV
qrcode