SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITà

Roma, due avvocati ai domiciliari e misura interdittiva per magistrato amministrativo

1' di lettura 94

(Adnkronos) - I carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Roma hanno eseguito un'ordinanza del gip di Roma che dispone la misura di arresti domiciliari nei confronti di due avvocati e di tre misure interdittive nei confronti di un magistrato amministrativo, di un avvocato e di un commissario ad acta.

L'indagine, diretta dalla Procura di Roma, ha portato all'emanazione dell'ordinanza per i reati di corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio e di corruzione in atti giudiziari. Risultato di intercettazioni telefoniche e ambientali nonché analisi documentali sono la provvista probatoria su cui si fonda il provvedimento cautelare.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.


da Adnkronos






logoEV
qrcode