SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITà

Scoperta maxi frode sui carburanti, sequestrati beni per 5,3 milioni

1' di lettura 154

I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna hanno proceduto all’arresto, ai domiciliari, dell’amministratore di una società operante nel commercio di carburanti, già con sede nella provincia felsinea, e al sequestro preventivo di 5 milioni e 300 mila euro a carico della società stessa e del legale rappresentante. tvi/gtr
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.




da Italpress
www.italpress.com

 






logoEV
qrcode