SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITà

I benzinai sospendono lo sciopero dopo l’incontro con il Governo

1' di lettura 76

ROMA - Lo sciopero dei benzinai, che era stato proclamato per il 25 e 26 gennaio, "è congelato". Lo dicono i gestori dei distributori, dopo l'incontro a Palazzo Chigi con il Governo.

Ieri sera, la premier Giorgia Meloni aveva annunciato la volontà di incontrare una delegazione della categoria, sottolineando: "Non c'è nessuna volontà di fare scaricabarile. Io anzi ribadisco che la gran parte dei benzinai si sta comportando con grande responsabilità. Proprio a loro tutela serve individuare chi non dovesse avere la stessa responsabilità. La categoria va messa al riparo anche da certe mistificazioni perché quando si parla per settimane del prezzo della benzina a 2,5 euro, quando il prezzo della benzina medio è 1,80 euro, diciamo che non si aiuta".

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.


di Agenzia DIRE






logoEV
qrcode