SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Usa, pestato a morte da agenti. Capo polizia Memphis: "Video con immagini disumane"

1' di lettura
240

(Adnkronos) - Le immagini del pestaggio di Tyre Nichols, il giovane afroamericano morto all'inizio di gennaio dopo essere stato picchiato al momento dell'arresto da 5 agenti, sono "forse peggiori" di quelle del pestaggio di Rodney King.
Lo ha detto Cerely Davis, la donna che guida la polizia di Memphis, in un'intervista rilasciata alla Cnn poche ore prima della diffusione del video definito "sconvolgente e disumano" da avvocati e familiari della vittima che l'hanno visto.   "Vedrete azioni che sfidano l'umanità", avvisa ancora la capo della polizia che, nonostante i timori che queste immagini possano provocare proteste violente, questa sera pubblicherà il video. "Io ero già in polizia ai tempi del caso Rodney King - ha aggiunto parlando del pestaggio dell'afroamericano da parte della polizia, il cui video fece scoppiare una rivolta a Los Angeles nel 1991 - e si tratta di un comportamento molto simile, se non peggiore".  Davis sottolinea come dal video sembra emergere che a muovere la violenza degli agenti contro il 29enne fermato per un controllo stradale sia una sorta di "pensiero di gruppo". I cinque agenti, che sono anche afroamericani, sono stati licenziati e ieri sono stati incriminati per vari capi di imputazione, compreso l'omicidio di secondo grado.  


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 27-01-2023 alle 20:54 sul giornale del 28 gennaio 2023 - 240 letture






qrcode