SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Firenze, Zuppi condanna pestaggio al liceo: "Inaccettabili modalità squadriste"

1' di lettura
130

(Adnkronos) - Il presidente della Cei, cardinale Matteo Zuppi, condanna il pestaggio avvenuto nei giorni scorsi al liceo Michelangiolo di Firenze.
"Mi auguro - dice ai margini dell’inaugurazione dell’Anno accademico all’Università Roma Tre - che non ci sia nessuna ripresa di forme di violenza e di intolleranza. Di nessun tipo". "Io - osserva - sono cresciuto in una generazione che quasi si è abituata alla violenza. Credo che accettare che non ci sia l’avversario ma un nemico, accettare modalità squadriste di qualunque genere è esattamente il contrario di quello che dobbiamo vivere. A maggior ragione dobbiamo essere consapevoli di mettere da parte queste forme tanto più in situazioni di tensione. La condanna è evidente". Per Zuppi, si tratta di "favorire un confronto fermo, anche forte ma mai con il ricorso alla violenza". 


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-02-2023 alle 11:31 sul giornale del 22 febbraio 2023 - 130 letture






qrcode