SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Orsini a Cartabianca: "Zelensky deve dire grazie a Berlusconi"

1' di lettura
290

(Adnkronos) - "Attacchi vergognosi a Berlusconi dal governo di Kiev. Tutta la mia solidarietà a Berlusconi".
Il professor Alessandro Orsini, ospite di Cartabianca, commenta così le parole del presidente ucraino Volodymyr Zelensky su Silvio Berlusconi. "Se Berlusconi non può parlare perché non è sotto le bombe, allora non possono parlare nemmeno il Papa e Biden. Zelensky dovrebbe ringraziare Berlusconi, che ha votato a favore dell'invio delle armi e degli aiuti all'Ucraina". "Berlusconi poi ha detto che vorrebbe ricoprire l'Ucraina di miliardi" per la ricostruzione "proposto una mediazione diplomatica con la Russia, perché ha compreso che la Russia è sovrastante: ha 360mila soldati sul territorio ucraino e altri 150mila in addestramento. Berlusconi ha fatto un intervento intelligente nell'interesse dell'Ucraina, dell'Europa e dell'Italia. Trovo inaccettabile, poi, che venga insultato e aggredito chiunque in Italia critichi Zelensky". 


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-02-2023 alle 22:35 sul giornale del 22 febbraio 2023 - 290 letture






qrcode