SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Ucraina, Cina: profondamente preoccupati per rischio escalation

1' di lettura
158

(Adnkronos) - La Cina è "profondamente preoccupata" per il rischio di una escalation della guerra in Ucraina, e di una sua intensificazione che la porti "fuori controllo".

A dichiararlo è stato questa mattina il ministro degli Esteri cinese Qin Gang, accusando gli Stati Uniti di scaricare la responsabilità del conflitto sulle spalle di Pechino. Intervenendo in occasione della presentazione dell'iniziativa cinese di sicurezza globale, Qin ha affermato che "dallo scoppio della crisi, la Cina ha adottato una posizione obiettiva e imparziale basata sul merito della vicenda". "Esortiamo alcuni Paesi a smettere di soffiare sul fuoco, smettere di attribuire la colpa alla Cina, smetterla di esaltare l'Ucraina oggi, Taiwan domani". Le parole di Qin sono un chiaro riferimento alle accuse mosse da Washington pochi giorni fa, quando il segretario di Stato Antony Blinken ha parlato di intelligence secondo cui Pechino starebbe considerando la possibilità di fornire "assistenza letale" a Mosca.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-02-2023 alle 08:00 sul giornale del 22 febbraio 2023 - 158 letture






qrcode