SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

VIDEO | A Milano il pianeta Terra come non si è mai visto: in mostra le immagini dei satelliti

2' di lettura
300

ROMA - Il pianeta mai visto così, con 60 spettacolari immagini acquisite dai satelliti della costellazione italiana dell’Asi e del Ministero della Difesa, Cosmo-SkyMed.

La mostra ha aperto i battenti stamane allo Step FuturAbility District di Milano, alla presenza del presidente di Aidaa-Associazione Italiana di Aeronautica ed Astronautica Erasmo Carrera, del presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana Giorgio Saccoccia e dell’amministratore delegato di Leonardo Alessandro Profumo. Si tratta di “Looking Beyond. Guardare oltre”, promossa dal ministero degli Affari Esteri e della cooperazione internazionale (Maeci) insieme con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e Telespazio/e-GEOS del gruppo Leonardo. "looking beyond" è articolata su quattro temi- agricoltura, città, cambiamento climatico, acqua- e propone un percorso innovativo attraverso l’ausilio di videowall, proiezioni ed effetti 3D. https://vimeo.com/802721904 L’iniziativa offrirà un’opportunità di riflessione sul contributo delle tecnologie satellitari all’osservazione della Terra, alla promozione dello sviluppo sostenibile e alla tutela del patrimonio naturale e culturale. L’esposizione rientra tra le iniziative di promozione integrata dell’Italia e del Made in Italy ed è da alcune settimane esposta in oltre 50 Paesi del mondo presso diverse sedi diplomatiche italiane. "Looking beyond" è un nuovo passo verso IAC 2024, la 75ma edizione dell’International Astronautical Congress, la più importante manifestazione mondiale nel settore dello spazio, che Milano ospiterà dall’11 al 18 ottobre 2024. Con il motto “Responsible space for sustainability”, IAC 2024 avrà anche l’obiettivo di sensibilizzare la comunità internazionale su un uso più consapevole e responsabile delle tecnologie spaziali, tra i migliori alleati della sostenibilità ambientale e per il raggiungimento dei Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite. L'International Astronautical Congress riunirà al Milano Congress Center (all'Allianz MiCo) oltre 8.000 esperti, che si confronteranno anche su come mantenere lo spazio un ambiente sicuro, aperto all'esplorazione, all'uso pacifico e alla cooperazione internazionale da parte delle generazioni attuali e future, nell'interesse del pianeta. La candidatura di Milano a ospitare IAC, dichiarata vincitrice nell’ottobre 2021, è stata promossa da AIDAA, ASI e Leonardo, in rappresentanza rispettivamente del mondo accademico, delle istituzioni e dell’industria spaziale italiane, con il contributo di AIM Group International, e supportata da governo, Regione Lombardia e Comune di Milano.


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 27-02-2023 alle 16:40 sul giornale del 28 febbraio 2023 - 300 letture






qrcode