SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Pascale contro Salvini: "Omofobo come tutti i sovranisti". E lui replica

2' di lettura
372

(Adnkronos) - Botta e risposta via social tra Matteo Salvini e Francesca Pascale. E su Instagram i follower del ministro delle Infrastrutture si scagliano contro l'ex compagna di Silvia Berlusconi.

A margine della manifestazione di Milano per i diritti delle famiglie Lgbt, Pascale ha definito Salvini e i partiti sovranisti "omofobi": "Io votare a destra? Come se un capretto votasse per la Pasqua", le parole della Pascale. Sui social non si fa attendere la replica del vicepremier e leader della Lega: "Quanta rabbia, quanto odio. Io rispondo con lavoro, pace, amore e rispetto". E nei commenti al post di Salvini parte il tiro al bersaglio contro l'ex fidanzata del Cavaliere. "Della serie... sputare nel piatto dove si è mangiato per anni", scrive un utente. "Quindi - si legge in un altro commento - per questa fenomena un sovranista non può essere omosessuale, lei ha deciso che se uno è gay non può essere sovranista...". E ancora: "E pensare che per anni è stata la compagna di uno che ci andava a braccetto con Salvini. Brutta cosa l'incoerenza". Dopo l'affondo di Salvini, Pascale affida la sua controreplica sempre a Instagram: "Signor Ministro, l'odio l'ha sempre usato Lei contro le minoranze e i meridionali di questo paese", attacca in un post l'attuale compagna della cantante Paola Turci. "Le ricordo una sua maglietta orgogliosamente indossata: Padania is not Italy. Per caso ricorda la canzoncina contro i napoletani cantata a Pontida? Ricorderà quando ha detto che i meridionali non meritavano l'euro? Io sì, parole indimenticabili. I commenti che seguono questo post che ha deciso di dedicarmi descrivono il suo spessore politico-culturale, a mio modesto parere differente dai suoi alleati. Pensare a me è effimero, pensi al ponte sullo stretto, bella idea... ah già non è sua", punge Pascale, concludendo il suo post con gli hashtag #loveislove e #bacioni. 


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 18-03-2023 alle 22:17 sul giornale del 20 marzo 2023 - 372 letture






qrcode