SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITà

Intimidazioni, armi e droga, 11 giovani arrestati tra Calabria e Lazio

1' di lettura 150

I carabinieri, nelle province di Reggio Calabria e Latina, hanno eseguito due ordinanze di misure cautelari personali nei confronti di 11 giovani (7 in carcere e 4 agli arresti domiciliari). Sono accusati di danneggiamento, detenzione abusiva di armi e munizionamento, comuni e da guerra, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. pc/red
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.




da Italpress
www.italpress.com

 






logoEV
qrcode