SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Turismo e mobilità inclusivi per oltre 3 mln italiani, campagna Aism

3' di lettura
128

(Adnkronos) - Turismo e mobilità sempre più inclusivi per gli oltre 3 milioni di italiani con disabilità, grazie ad auto a noleggio adattate che rendono totalmente indipendenti nel viaggio e nella conoscenza del territorio anche le persone con patente speciale.

E' l'obiettivo di 'La vita indipendente (non) va in vacanza', campagna realizzata da Aism (Associazione italiana sclerosi multipla) con il patrocinio di Enit e Fish (Federazione italiana superamento dell'handicap) e l'apprezzamento dei ministri per le Disabilità e del Turismo.  Il progetto si propone di mettere a disposizione delle persone con disabilità in possesso di patente speciale un servizio di noleggio di auto adattate attraverso la piattaforma di Sicily by Car, che ha aderito all'iniziativa. Entro il 2025 l'iniziativa si propone di raggiungere fino a dieci aeroporti in importanti città italiane come Milano, Roma, Firenze, Napoli, Palermo, Catania, Torino, Bari, Trapani e Perugia, selezionati in base alle esigenze dei passeggeri e alle potenzialità turistiche.  Il turismo accessibile rappresenta un settore in continua crescita, sottolineano i promotori del progetto. In Italia le persone con disabilità sono oltre 3 milioni, 87 milioni in Europa: poter vivere esperienze di turismo in libertà e autonomia è un diritto fondamentale per ogni cittadino, che attiene il disegno di vita e di autorealizzazione. Troppe le barriere che ancora si frappongono all'esercizio concreto di questo diritto, emerse anche dal Barometro annuale della sclerosi multipla (Sm) presentato questa mattina in Senato da Aism, e che riporta un quadro di forte criticità nell'accesso a servizi di trasporto, strutture ricettive, patrimonio culturale: barriere non solo fisiche, ma anche legate ai processi e ai modelli di organizzazione dei servizi, come nel caso dei tradizionali servizi di noleggio auto. Per questo Aism, fedele all'Agenda della Sm 2025, ha deciso di intervenire concretamente, creando con partner privati come BIL Benefit e Sicily by car un modello che apre la possibilità di noleggiare auto per persone con patenti speciali. Chiedendo e ottenendo il patrocinio di soggetti istituzionali come Enit e di reti di associazioni di persone con disabilità come Fish.  "Un progetto che valorizza la capacità del Paese di offrire soluzioni di turismo inclusivo - afferma il ministro per le Disabilità, Alessandra Locatelli - rimuovendo un ostacolo alla libertà di spostamento, concorrendo a realizzare il diritto all'autonomia ed alla vita indipendente, ampliando le potenzialità dell'intero sistema turistico nazionale attraverso servizi in grado di costruire comunità davvero intelligenti perché inclusive, accessibili, sostenibili".  "Un altro passo significativo nell'ambito dell'Agenda Sm e patologie correlate 2025 di Aism - evidenzia Francesco Vacca, presidente nazionale Aism - che promuove un ambiente accessibile e inclusivo per garantire l'autonomia delle persone con disabilità e costruire comunità sostenibili richiede soluzioni di accessibilità universale".  Stando ai dati Istat, le persone con limitazioni più gravi sono anche quelle che manifestano una minore soddisfazione rispetto alle attività che svolgono abitualmente nel loro tempo libero: solo l'8,3% si dichiara molto soddisfatto e il 31,2% si dichiara poco soddisfatto.  


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 31-05-2023 alle 18:28 sul giornale del 01 giugno 2023 - 128 letture






qrcode