SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Carrefour, Apre a Milano ‘Terre d’Italia’

3' di lettura
238

(Adnkronos) - “Carrefour è molto sviluppata in Lombardia, a Milano ancora di più. L’apertura di questo store è un test per valutare la risposta dei nostri clienti più fedeli a un negozio diverso, dove mettiamo in evidenza le eccellenze enogastronomiche italiane a marchio ‘Terre d'Italia’, un marchio molto apprezzato dalla nostra clientela”.

Così Christophe Rabatel, Ceo Carrefour Italia, all’inaugurazione del flagship Terre D’Italia, in Piazza De Angeli, angolo Via Privata dei Martinitt 3 a Milano.  Un format inedito, un luogo dove degustare vini, menù aperitivo e piccole soluzioni per il pranzo con prodotti Terre d’Italia. Lo spazio interno, di circa 50 mq, vanta un’importante sezione dedicata all’enoteca, con 15 vini in mescita a rotazione e tra le numerose bottiglie esposte, il cliente potrà scegliere quale consumare durante il momento dell'aperitivo usufruendo del dehor esterno.  "L'expérience offerta da questo negozio è diversa - sottolinea Rabatel - il cliente può gustare tutti i prodotti a marchio ‘Terre d’Italia’ in un unico luogo potendo scegliere in abbinamento tra un'offerta ampia di vini per il suo aperitivo o per il pranzo”. Situato in una delle zone di maggior espansione del capoluogo lombardo, il primo flagship Terre D’Italia è aperto dal lunedì alla domenica, dalle 10:00 alle 22:00. La sua collocazione, in Piazza De Angeli, è strategica per Carrefour che da tempo sta portando avanti un progetto di riqualificazione della fermata della metro attigua al negozio, con l’obiettivo di rendere più pulita e gradevole l’intera area.  “Carrefour è diventata una società benefit - sottolinea Rabatel - questo significa che vogliamo fare le cose per bene e migliorare sempre più le aree in cui sono posizionati i punti vendita Carrefour Italia”. Nei mesi antecedenti l’apertura del flagship ‘Terre d’Italia’ Carrefour ha fornito momenti di formazione riguardanti anche la qualità e le caratteristiche dei prodotti venduti all’interno del nuovo store. Ai collaboratori, infatti, è stata data l’opportunità di andare in visita presso i fornitori di vini e formaggi per conoscere bene l’intero assortimento, anche attraverso degustazioni dedicate. Di grande importanza è stata, inoltre, la formazione sul campo effettuata all’interno dei bar presenti nei punti vendita Carrefour.  “La formazione per Carrefour è chiave da tanto tempo e lo sarà ancora di più nel futuro - specifica il Ceo di Carrefour Italia - Il cambiamento è quotidiano è dobbiamo adattarci. Per questo negozio abbiamo attivato una formazione speciale, adatta a questo tipo di format e volta ad assicurare al cliente un’esperienza all’altezza dei suoi desideri”. Rabatel ha inoltre sottolineato come i prodotti ‘Terre d’Italia’ possano diventare un’occasione per l’export Made in Italy, una linea non riservata esclusivamente al mercato italiano che guarda con speranza a un futuro oltre confine e ai cronisti che chiedono se questo primo flagship può costituire il punto di partenza per un franchising risponde: “Con questo progetto puntiamo al successo e il successo prima o poi va condiviso. Un domani potremmo anche condividerlo con i nostri partner”.  


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 16-06-2023 alle 11:30 sul giornale del 17 giugno 2023 - 238 letture






qrcode