SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Il produttore di Star Wars Robert Watts sarà al Festival dei videoclip di Ferrara

5' di lettura
816

ROMA - Il produttore britannico Robert Watts sarà l'ospite d'onore del Festival Internazionale del Videoclip. È la prima volta che partecipa a un evento in Italia.

In suo onore, la serata sarà in programma il prossimo 21 settembre al Teatro Comunale di Ferrara sarà dedicata al rapporto tra cinema e videoclip: Watts parlerà della sua straordinaria carriera e dei grandi film realizzati, racconterà aneddoti e storie di set e svelerà alcune sorprese. Watts è considerato uno dei pilastri dello star-system cinematografico, e molti dei film da lui prodotti nel corso della sua lunga carriera hanno registrato incassi record, tra i più alti di tutti i tempi (tra questi, la trilogia di Star Wars e i primi tre capitoli di Indiana Jones). Watts ha lavorato a fianco di alcuni tra i più grandi nomi dell’industria cinematografica mondiale (George Lucas, Steven Spielberg, Stanley Kubrick, tra gli altri), ed è stato anche tra gli artefici del grande successo di 2001 Odissea nello spazio, in qualità di responsabile della produzione. Molti i kolossal sono passati sotto la sua produzione e organizzazione: si va da James Bond si vive solo due volte con Sean Connery, a Papillon con Steve McQueen e Dustin Hoffman, passando per Chi ha incastrato Roger Rabbit, pietra miliare del film d’animazione, che lo vide vincitore in Italia anche del David di Donatello come miglior produttore nel 1989. Oltre ai primi ospiti musicali annunciati alla settima edizione di IMAGinACTION (dal ritorno sul palco di Mauro Repetto degli 883, a Diodato, Marco Masini, Olly e Piero Pelù) la rassegna dedicata al mondo del video musicale svelerà nei prossimi giorni i nomi degli altri artisti che andranno ad arricchire il calendario di appuntamenti dal vivo che si terranno in uno dei più bei teatri d’Italia. Nel corso delle tre serate della rassegna ci sarà anche l’assegnazione del premio Miglior videoclip italiano 2022-2023 da parte dell’Academy del Festival. Il riconoscimento è istituito in collaborazione con Fimi, Afi e Pmi. Partecipano al concorso gli oltre 1000 videoclip italiani pubblicati tra gennaio 2022 e giugno 2023. "Ferrara sarà per tre giorni la capitale mondiale dei videoclip, una forma d’arte al quadrato perché fonde due forme d’arte: la musica e il cinema. Ospitare nella nostra città il Festival Internazionale dei videoclip IMAGinACTION vuol dire proseguire nella nostra strategia di apertura a tutti i campi della cultura, ai diversi linguaggi, alle differenti modalità espressive, alla creatività più vasta e più libera. Gli ospiti che ci saranno - come dimostra, da ultima, la presenza di un genio assoluto come Robert Watts - confermano la qualità dell’appuntamento e degli eventi che accoglierà, oltre alla sua portata globale. Tante altre sorprese sono attese, e le annunceremo nelle prossime settimane. Sarà inoltre una festa non solo per gli addetti ai lavori, ma per l’intera città, dal momento che in città ci saranno anche spettacoli e suggestive coreografie". Così l'assessore alla Cultura del Comune di Ferrara Marco Gulinelli. Fino al 15 settembre ci si potrà inoltre iscrivere al YOUNG IMAGinACTION AWARD 2023, realizzato in collaborazione con Bper Banca. Il concorso di questa edizione è incentrato su 'Nord Sud Ovest Est' degli 883 di cui ricorrono i 30 anni, e su 'The dark side of the moon' dei Pink Floyd, in occasione del 50esimo anniversario. Il contest "filma e mandaci il tuo videoclip o il tuo videolive di uno dei brani dei due album" è rivolto alle cover band (non verranno accettati video realizzati su basi musicali originali). La giuria, presieduta dal regista e direttore artistico Stefano Salvati e dall’autore televisivo Domenico Liggeri, sceglierà i due vincitori, uno per ogni album. I due videoclip prescelti per la finale verranno proiettati durante una delle serate e i loro autori avranno l’opportunità di esibirsi sul palco del festival. Tutte le informazioni sono consultabili sul sito www.imaginactionvideoclipfestival.com e sulla pagina Facebook del festival (www.facebook.com/imaginactionfestival). IMAGinACTION ha voluto dedicare questa nuova edizione al popolo emiliano-romagnolo, decidendo di devolvere parte del ricavato delle tre serate alla Protezione civile per sostenere e aiutare le vittime della recente alluvione che ha colpito la regione. I biglietti sono già in vendita sulla piattaforma Vivaticket e presso la biglietteria del Teatro Comunale di Ferrara. Dalle ore 00:01 di sabato 26 agosto sarà attiva anche la vendita sulla piattaforma Ticketone. IMAGinACTION è in collaborazione con Siae, Scf, Fimi, Afi, Pmi. Saranno presenti le maggiori autorità delle istituzioni che rappresentano l’industria musicale italiana: Enzo Mazza (presidente Fimi), Sergio Cerruti (Presidente Afi), Mario Limongelli (Presidente Pmi). IMAGinACTION è realizzato grazie al contributo e al sostegno del Comune di Ferrara, della Regione Emilia Romagna, e di Apt Servizi Emilia Romagna. Media partner dell’evento Radio Bruno. Sponsor della settima edizione: Bper Banca e Gruppo Hera. Unico nel suo genere, IMAGinACTION è il festival di punta nel panorama del videoclip musicale; negli anni ha accolto tantissimi artisti, tra i più grandi della scena italiana e internazionale: Sting, Mark Knopfler, Trevor Horn, Luis Fonsi, Mahmood, Diodato, Pinguini Tattici Nucleari, Elisa, Antonello Venditti, Edoardo Bennato, Riccardo Cocciante, Ron, Luca Carboni, Samuele Bersani, Gino Paoli, Francesco Guccini, Roby Facchinetti, J-Ax, Fabio Rovazzi, Nek, Gigi D’Alessio, Fabrizio Moro, Irene Grandi, Tiromancino, Ermal Meta, Noemi, Francesco Gabbani, Francesca Michielin, Giusy Ferreri, Carmen Consoli, Shade solo per citarne alcuni.


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 27-08-2023 alle 17:25 sul giornale del 28 agosto 2023 - 816 letture






qrcode