SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Messina Denaro, Saviano: "Morto, ma Italia è Paese a vocazione mafiosa"

1' di lettura
328

(Adnkronos) - "Matteo Messina Denaro (1962-2023), assassino. Il boss è morto, l’Italia continua a essere un paese a vocazione mafiosa".

A scriverlo, su X /Twitter) è il giornalista e scrittore Roberto Saviano, dopo la morte del boss mafioso. Il capomafia è morto nella notte, aveva 62 anni ed era ricoverato nel reparto detenuti dell'ospedale San Salvatore a L'Aquila per un tumore al colon giunto al quarto stadio. Messina Denaro era da tre giorni in coma irreversibile per le conseguenze del cancro. Assistito fino all'ultimo dagli specialisti della terapia del dolore che lo hanno preso in carico dopo la sospensione di qualsiasi terapia oncologica. E' stato lo stesso boss, arrestato lo scorso 16 gennaio dopo 30 anni di latitanza, a chiedere di evitare l'accanimento terapeutico. Ecco perché è stata sospesa l'alimentazione parenterale per endovena. 


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 25-09-2023 alle 07:47 sul giornale del 26 settembre 2023 - 328 letture






qrcode