SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Spot Esselunga, pubblicità con 'La pesca' fa discutere: ecco perché - Video

1' di lettura
314

(Adnkronos) - “Non c’è una spesa che non sia importante”. E' questo il messaggio dell'ultimo spot Esselunga che oggi, 26 settembre 2023, sta facendo discutere i social.

Si tratta di un piccolo cortometraggio di due minuti dal titolo 'La Pesca' con protagonisti una bambina e due genitori separati. Una scelta che ha fatto schizzare l’hashtag con il nome del supermercato dei Caprotti tra i trend di ricerca su X. Ecco perché.  La piccola, al supermercato con la mamma, scappa per andare a scegliere con grande attenzione una pesca. Quindi torna a casa dove, più tardi viene a prenderla il papà. Quando la bimba sale in auto con il padre, gli regala il frutto, fingendo che sia stata la mamma a comprare la pesca per lui, con l'intento di farli riappacificare.  Ma sulla campagna, gli utenti di X si sono divisi, tra quelli che hanno apprezzato il filmato "in una valle di lacrime" per la scelta di aver messo "il divorzio dal punto di vista dei figli piccoli", e chi pensa che sia una "strumentalizzazione" e si chiede se "tra i pubblicitari ci sono Adinolfi, Pillon o altri psicologi e terapeuti familiari". Ma c'è anche ci la mette più sul pratico, facendo notare come "la frutta va messa nel sacchetto", "non va presa con le mani e messa nel carrello e sul nastro senza essere imbustata e prezzata".     


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 26-09-2023 alle 10:04 sul giornale del 27 settembre 2023 - 314 letture






qrcode