SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Elezioni Slovacchia, vince il partito dell'ex premier filorusso Fico

1' di lettura
542

(Adnkronos) - L'ex primo ministro slovacco filorusso Robert Fico e i suoi socialdemocratici di sinistra hanno vinto le elezioni parlamentari in Slovacchia, contrariamente ai primi exit poll.

Dopo lo spoglio di quasi il 99% dei distretti elettorali, il partito d'opposizione SMER-SSD ha ottenuto il 23,3% dei voti, secondo i risultati preliminari della commissione elettorale di Bratislava. Questo dà al partito di Fico un vantaggio inattaccabile sul partito liberale Progresivne Slovensko (Slovacchia progressista, PS) al suo debutto in Parlamento, al 17% dopo essere stato in testa nei primi exit poll. L'affluenza alle urne è stata di circa il 68%. Tuttavia, non sarà facile per il partito SMER di Fico formare una coalizione con una maggioranza sufficiente a controllare il Parlamento.  L'ex premier di lungo corso Fico, filorusso, aveva annunciato, prima delle elezioni, di voler porre fine alle forniture di armi alla vicina Ucraina, definendolo un popolo di "nazisti e fascisti". Già premier fra il 2012 e il 2018, costretto a dimettersi dopo le proteste innescate dall'assassinio del giornalista autore di inchieste sulla corruzione del partito al potere, Jan Kuciak e della sua compagna, Fico è favorevole allo stop dei rifornimenti di armi a Kiev e contrario all'adesione dell'Ucraina alla Nato. Nei 19 mesi di guerra la Slovacchia ha inviato a Kiev aerei, sistemi di difesa aerea S-300 e cannoni di artiglieria Howitzer. 


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 01-10-2023 alle 07:23 sul giornale del 02 ottobre 2023 - 542 letture






qrcode