SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Fiorello e lo 'scoop' su Morgan: "Pare che possa tornare nella finale di X Factor"

2' di lettura
328

(Adnkronos) - Fiorello torna sull'affaire X factor e Morgan e si lascia sfuggire un importante 'scoop'.

“Secondo alcune voci, non so se solo di corridoio, salotto o disimpegno - ha rilevato - pare che Morgan possa tornare nell’ultima puntata di X Factor. La mia fonte? Voci di piattaforme. Sarebbe clamoroso, ma io non ho detto niente”. Non solo X Factor nella puntata di oggi di 'Viva Rai2' ma anche Sanremo, Schlein, Crosetto. Nella sua ironica rassegna stampa, lo showman ha iniziato con il caso delle toghe antigoverno e l’accusa del Ministro Crosetto, per cui i magistrati starebbero progettando di fermare Giorgia Meloni. “Ma tu sai come si riconosce un magistrato filo sinistra?”, ha chiesto ironicamente Fiorello. “Se vai nelle loro aule, in alto, troverai scritto: ‘La Schlein è uguale per tutti’. Che poi – ha continuato tra le risate generali – Crosetto sembra cattivo, ma non lo è. Lui è semplicemente arrabbiato perché avrebbe voluto una toga della sua taglia. Ma è impossibile trovarla!”. Ma non finisce qui. “I magistrati hanno replicato che Crosetto deve parlare soltanto nelle sedi istituzionali…come una puntata di Forum, ad esempio! Spero comunque che facciano pace”, ha concluso.  La puntata è andata avanti a colpi di battute, musiche e balli (ospiti Lillo, protagonista al semaforo nei panni di Posaman, e Anna Foglietta, che ha baciato e schiaffeggiato in apertura di puntata i pupazzi di Fiorello, Biggio e Casciari), fino ad arrivare a un altro ‘scoop’, stavolta su Sanremo. Alle rivelazioni di Pupo, che - in un'intervista a Repubblica - ha detto che lui e il principe Emanuele Filiberto sarebbero arrivati primi al Festival di Sanremo 2010, se non fosse stato per un intervento del Quirinale (allora il presidente della Repubblica era Giorgio Napolitano, ndr.), lo showman commenta: “È un’accusa grave, ma - ha aggiunto ironico Fiorello - io ce lo vedo il presidente a chiamare il corazziere telefonista. Sono cose che fanno. Pensate che l’anno scorso Mattarella in persona telefonò perché voleva che vincesse Rosa Chemical”, ha detto tra le risate del Glass.  Sempre parlando di Sanremo, Fiorello si è detto preoccupato della chiusura del Festival alle 2 di notte, annunciata da Amadeus, anche perché lui e la squadra di 'Viva Rai2' andranno in onda dopo la fine del festival, da un glass di fronte all'Ariston: "Amadeus - ha detto Fiorello rivolto all'amico conduttore e direttore artistico del festival - io mi incollo lì davanti, faccio una manifestazione".  


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 27-11-2023 alle 09:17 sul giornale del 28 novembre 2023 - 328 letture






qrcode