SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

"Il Natale del Distreto Centro": le sezioni della Fidapa Bpw Italy fanno rete. Si parte da Pesaro il 2 dicembre

4' di lettura
598

Fidapa BPW Italy Distretto Centro scende in campo per unire in modo corale e costruttivo le meravigliose diversità territoriali del Centro Italia, con un progetto che valorizza i territori dal punto di vista economico, culturale, turistico e sociale. Quando? A Natale.

"Il Natale del Distretto Centro” è un progetto nato da un'idea della Presidente Grazia Marino e subito sposato dal comitato di presidenza distrettuale composto da Catiuscia Ceccarelli, Vicepresidente, Alberta Valente, Segretaria, Laura Amaranto, Tesoriera e Anna Maria Turchetti, Past Presidente. L’obiettivo è quello di fare rete tra le varie sezioni e tra le socie, creare un gioco di squadra raccontando i luoghi in cui viviamo attraverso le tradizioni natalizie. Fidapa, Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari, è un movimento di opinione che mira a sensibilizzare l'opinione pubblica e le istituzioni su tematiche che riguardano la donna e l'ambito sociale in cui essa vive e lavora. È una Federazione internazionale, in Italia conta più di 10mila socie ed è suddivisa in 7 Distretti. Il Distretto Centro, guidato da Grazia Marino per il biennio 2023-2025, rappresenta 44 sezioni tra Lazio, Toscana, Umbria e Marche.

Quale migliore occasione del Natale per iniziare a lavorare INSIEME – afferma la Presidente Marino. È sicuramente il periodo dell’anno durante il quale si riaffacciano in noi ricordi, emozioni del nostro vissuto personale, ma anche degli usi e costumi del nostro territorio. Proprio per questo, insieme al mio comitato di presidenza, ho pensato di unire le sezioni di ogni Regione per dare visibilità al grande patrimonio, spesso nascosto e poco conosciuto, delle proprie tradizioni natalizie, dagli aspetti storico-culturali e religiosi a quelli enogastronomici. Dalla costa all'entroterra, a volte nel giro di pochi chilometri anche al limite dei confini regionali, scopriamo una vastità di tradizioni natalizie che fanno parte della nostra storia. Arte, cultura e tradizione in un unico evento da organizzare in una delle sezioni di ogni regione”.

Si tratta di un vero e proprio tour di Natale che mette in movimento tra loro le quattro regioni protagoniste, con una serie di iniziative itineranti che contribuiranno ad evidenziare la qualità delle offerte culturali e turistiche dei territori di appartenenza. “Siamo certe che vivremo quattro giornate all’insegna dell’amicizia e della conoscenza culturale e interpersonale”.

Si parte sabato 2 dicembre da Pesaro con la prima tappa de “Il Natale del Distretto Centro, le Marche si raccontano”. Venerdì 15 dicembre sarà la volta della Toscana con l’evento di Firenze ; sabato 16 dicembre ci si sposta a Perugia per raccontare il Natale in Umbria. Chiuderà il Lazio con la città di Cassino con l’evento in programma domenica 17 dicembre.

Programma in breve per ciascun evento: sabato 2 dicembre Pesaro, ore 19 presso Hotel Baia Flaminia Resort, letture a cura dell’artista Lucia Ferrati, concerto Gospel del Coro OMAIGOD con proiezione di immagini che raccontano il Natale delle sezioni di Senigallia, Jesi, Ancona Riviera del Conero, Fabriano, Ascoli Piceno e Pesaro e cena di Natale. Venerdì 15 dicembre Firenze, dalle ore 15 alle 19 presso Auditorium del Consiglio Regionale della Toscana conproiezione delle immagini che raccontano le tradizioni natalizie culturali ed enogastronomiche delle sezioni Alta Valle del Tevere, Arezzo, Casentino, Cecina, Empoli, Firenze, Livorno, Lucca, Lunigiana, Marradi, Massa Carrara , Montecatini Terme, Pisa, Pistoia, San Vincenzo Val di Cornia, San Miniato, Valdarno, Valdichiana, Versilia e Prato. Tra queste alcune sono Cittadelle del Natale. Sabato 16 dicembre Perugia, dalle ore 17 lungo la via dei Presepi in Corso Bersaglieri, dove le sezioni dell’Umbria, ovvero Orvieto, Terni, Perugia, Todi, Spoleto e Valnerina vivranno il Natale attraverso la tradizione del Presepe ripercorrendo le vie di San Francesco e San Benedetto da Norcia. Domenica 17 dicembre Cassino, dalle 10.30 alle 16 presso il Museo Historiale. Una giornata tra visite guidate, proiezioni di immagini legate al Natale e rappresentazioni musicali con artisti locali per le sezioni di Cassino, Civitavecchia, Fondi -Lenola – Sperlonga, Gaeta – Formia – Minturno, Latina – Sermoneta, Roma, Roma Ara Pacis, Roma Campidoglio, Sabaudia, Terracina, Tolfa e Viterbo.

Tutti gli eventi sono gratuiti e aperti alla cittadinanza, con partecipazione prevista da ogni parte del Centro Italia. “Sarà l’inizio di un lavoro di squadra che porteremo avanti nell’arco del biennio tutte insieme – prosegue la Presidente Grazia Marino. Un primo momento di aggregazione che ci permetterà di sostenerci a vicenda unite da un unico fine, quello della progettualità condivisa in un clima di reciproca comprensione”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2023 alle 15:38 sul giornale del 30 novembre 2023 - 598 letture






qrcode