SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Papa: "Tanti, troppi civili vittime inermi nelle guerre, c’è tanta crudeltà"

1' di lettura
388

(Adnkronos) - “Tanti, troppi civili vittime inermi nelle guerre”. E’ il nuovo grido di dolore del Papa all’udienza generale.

Bergoglio, salutando i fedeli di lingua italiana, ha ricordato che domani “si celebra la Giornata Nazionale Vittime Civili di Guerra. Al ricordo orante per quanti sono deceduti nei due conflitti mondiali, associamo anche i tanti – troppi – civili, vittime inermi delle guerre che purtroppo insanguinano ancora il nostro pianeta, come accade in Medio Oriente e in Ucraina”. “ Il loro grido di dolore - ha ammonito - possa toccare i cuori dei responsabili delle Nazioni e suscitare progetti di pace. Quando si leggono storie di questi giorni, di guerra, c’è tanta crudeltà, tanta: chiediamo al Signore la pace che è sempre mite, non crudele”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 31-01-2024 alle 12:19 sul giornale del 01 febbraio 2024 - 388 letture






qrcode