SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Per nuova Suzuki GSX-8R potenza, maneggevolezza e comfort

2' di lettura
0

ROMA (ITALPRESS) – Suzuki presenta la nuova GSX-8R, che mette al centro lo stile, le performance dinamiche e le prestazioni del motore.

Lo stile presenta un design compatto, aggressivo e affilato della carenatura e linee che si chiudono in un codino slanciato e minimale. La posizione di guida e l’ergonomia sono state attentamente scelte per avere un efficace controllo nella guida veloce e un ottimale comfort nei brevi trasferimenti così come nel turismo a lungo raggio. La nuova sportiva di Hamamatsu vanta il motore condiviso con la Sport Enduro Tourer V-STROM 800DE e con la Streetfigther GSX-8S: una performante unità bicilindrica parallela frontemarcia di 776 cc con manovellismo a 270° e distribuzione a quattro valvole per cilindro in configurazione da 83 cv a 8.500 giri/min di potenza massima e 78 Nm a 6.800 giri/min di coppia massima. Il motore è abbinato a un cambio a sei rapporti con frizione assistita antisaltellamento SCAS. Grande cura è stata posta per ottenere una curva di erogazione estremamente favorevole e vigorosa fin dai bassi regimi, con consumi contenuti (4,2 l/100 km nel ciclo misto WMTC) e un’eccellente efficienza in tutti gli scenari di guida.

Il telaio in acciaio, progettato intorno al motore dalla struttura rigida e compatta, porta il peso complessivo della moto a 205 kg in ordine di marcia con il serbatoio da 14 litri pieno, ed è completato da un forcellone in alluminio che determina un interasse di 1.465 mm. Le dimensioni complessive della moto permettono una ottima abitabilità per piloti di ogni taglia, con una sella a 810 mm da terra. La sospensione anteriore e quella posteriore vedono all’opera unità Hitachi Astemo (Showa) specifiche per la GSX-8R: una forcella SFF-BP (Separate Function Fork – Big Piston) e un monoammortizzatore progressivo con regolazione del precarico, per dare piacere di guida, maneggevolezza e stabilità a qualsiasi andatura. I cerchi in lega da 17 pollici montano pneumatici Dunlop RoadSport 2 nelle misure 120/70 e 180/55. Anche l’impianto frenante ha un’anima “R”: all’avantreno troviamo due dischi da 310 mm con pinze Nissin a quattro pistoncini ad attacco radiale, mentre al posteriore c’è un disco da 240 mm con pinza a pistoncino singolo. La GSX-8R è dotata di raffinati controlli elettronici integrati nel Suzuki Intelligent Ride System. Disponibile in tre livree: Blu Sydney, Nero Parigi e Argento New York, il prezzo è fissato in 9.700 euro franco concessionario.

(ITALPRESS).

– Foto: ufficio stampa Suzuki –



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 14-02-2024 alle 15:01 sul giornale del 15 febbraio 2024 - 0 letture






qrcode