SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Palermo, Lagalla "Immotivata protesta residenti su cimitero Rotoli"

1' di lettura
462

PALERMO (ITALPRESS) - Un gruppo di residenti del quartiere di Vergine Maria, ha protestato davanti il cimitero dei Rotoli di Palermo. I presenti erano contrari alla possibile espansione del cimitero nella zona dell'ex stabilimento EdilPomice. Zona nella quale - diceva il gruppo - sarebbe in programma una zona stoccaggio di rifiuti cimiteriali. Il tutto nella giornata in cui il sindaco Lagalla era impegnato, insieme all'assessore ai Servizi Cimiteriali, Totò Orlando, in una conferenza stampa nella sala Bonanno del cimitero per presentare il report delle attività svolte nel 2023 dalla struttura commissariale per affrontare l'emergenza cimiteri: "Ci si lamenta senza ragione e senza motivazione - ha detto il primo cittadino -. L'assessore ha più volte ascoltato i cittadini e abbiamo proposto tanto ai cittadini, quanto alle associazioni e alla agenzia per i beni confiscati, qual è il nostro obiettivo. Cioè, realizzare uno spazio esclusivamente di servizio senza nessun tipo di rifiuto speciale, con un miglioramento della sosta e dei parcheggi. A tutto ciò va aggiunto anche un parco giochi nell'area confinata vicino l'azienda che attualmente ancora detiene uno spazio, per il quale è in trattativa con l'agenzia per i beni confiscati".

xd6/pc/gtr





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 15-02-2024 alle 12:13 sul giornale del 16 febbraio 2024 - 462 letture






qrcode