SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Roma, 700 studenti davanti sede Rai: "Stop propaganda sionista"

1' di lettura
624

(Adnkronos) - Settecento studenti stanno manifestando sotto la sede della Rai di Roma. "Stop al genocidio, non è odio, è un messaggio giusto" urlano al megafono davanti a viale Mazzini per esprimere solidarietà al popolo palestinese.

"Non ci censurerete, bisogna cessare il fuoco" urlano. Sugli striscioni esposti si legge: "Non in nostro nome e Rai Radio Televisione Israeliana'', ma anche "Fermiamo il massacro-Palestina libera". Tanti gli slogan contro il servizio pubblico. "Fuori la propaganda sionista dalla Rai", si legge su uno dei cartelli esposti. Gli studenti gridano, poi, "dimissioni, dimissioni" rivolgendosi all'amministratore delegato della Rai Roberto Sergio, dopo la polemica per il comunicato letto dopo le dichiarazioni di Ghali a Sanremo. 


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 17-02-2024 alle 17:11 sul giornale del 19 febbraio 2024 - 624 letture






qrcode