SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Lecco, tuta alare non si apre: precipita per 300 metri e muore

1' di lettura
696

(Adnkronos) - Si è lanciato con la tuta alare dalla parete del Forcellino, ad Abbadia Lariana (Lecco), ma la vela non si è aperta ed è morto dopo essere precipitato a vite da un'altezza di circa 200-300 metri.

I soccorsi si sono attivati subito dopo la chiamata di una persona che aveva assistito alla scena. Al momento non noto se si tratta effettivamente della vela di emergenza di una tuta alare o se vela da discesa da paracadutismo classico. Non ancora nota l'età della vittima.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-02-2024 alle 13:22 sul giornale del 22 febbraio 2024 - 696 letture



qrcode