SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Bonus psicologo, a marzo si apre piattaforma per richieste ma 'risorse ancora inadeguate'

1' di lettura
376

(Adnkronos) - Per rendere concreta - e fruibile - la figura dello psicologo di famiglia su tutto il territorio nazionale "è sicuramente importante avere buona legge ma serve anche di un finanziamento giusto".

Così all'Adnkronos Salute David Lazzari, presidente del Consiglio nazionale dell''Ordine degli psicologi (Cnop), a margine della presentazione del suo libro 'La psiche tra salute e malattia. Evidenze ed epidemiologia', al centro di un incontro oggi al Senato. "Tutti i cittadini credo si aspettino che la normativa a riguardo venga anche supportata da adeguate risorse economiche" spiega Lazzari. Sull'istituzione dello psicologo di famiglia, come professionista che integra l'attuale assistenza territoriale, "esiste un testo unificato messo a punto dalla Commissione Affari sociali della Camera. E noi speriamo che il testo venga approvato rapidamente, per avere il voto dell'aula e passare quindi al Senato", spiega Lazzari che ricorda come, intanto, sono "diverse le Regioni già partite per l'assistenza psicologica di famiglia come Piemonte, Puglia Campania, Toscana, Lombardia ed altre".  Sul fonte del bonus psicologo, invece,"sono appena uscite le indicazioni dell'Inps per cui si apriranno, il 18 marzo, le piattaforme per le domande dei cittadini. Ora c'è un lavoro di informazione che l'Inps, il ministero della Salute ma anche noi come consiglio dell'Ordine stiamo facendo per spiegare ai cittadini come usare questa opportunità", aggiunge Lazzari sottolineando che "i fondi purtroppo, seppure aumentati - passando da 8 a 10 milioni - risultano inadeguati rispetto ai bisogni. In ogni caso si tratta di un segnale di attenzione importante rispetto ai bisogni psicologici dei cittadini".  


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 27-02-2024 alle 19:45 sul giornale del 28 febbraio 2024 - 376 letture



qrcode