SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Meloni ironizza “Ho perso e non posso affogare i dispiaceri nell’alcol. I cittadini scelgano chi governa”

1' di lettura
762

ROMA (ITALPRESS) – “So che da me ci si aspetta un intervento leggero e divertente, ma non ero leggera a 15 anni figuriamoci dopo 16 mesi a Palazzo Chigi.

In più mi invitate nel giorno in cui perdo le elezioni, sto facendo la Quaresima e non posso nemmeno affogare i miei dispiaceri nell’alcol, non è la giornata migliore per aspettarsi simpatia e allegria”. Così, scherzando, la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, nel corso dell’incontro con i corrispondenti della stampa estera.

“A questa Nazione serve stabilità per avere una visione – aggiunge – per dare priorità agli investimenti, per avere una strategia. Questo si fa con le riforme. Abbiamo proposto una riforma costituzionale per la quale ci sono letture un po’ Forzate. Quello che vorrei fare io è semplicemente garantire che chi governa in Italia lo scelgano i cittadini, democrazia, e che se quel governo cade si torna a votare. Quindi vorrei dare stabilità e maggiore peso ai cittadini nella definizione dei propri governi, perchè avremo più risultati senza dovere ricominciare daccapo ogni anno e mezzo perchè è quello che ha devastato questa Nazione”. “Da patriota ho sofferto il fatto che l’Italia fosse guardata dall’alto in basso, a volte considerata poco seria, inaffidabile, e quando sono diventa presidente del Consiglio mi sono data come primo obiettivo quello di restituire alla Nazione credibilità, affinchè fosse considerata affidabile. E’ questa la linea che governa la politica che sto ceracndo di portare avanti”, ha aggiunto.

– Foto: Palazzo Chigi –



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 27-02-2024 alle 20:06 sul giornale del 28 febbraio 2024 - 762 letture






qrcode