SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Protesi del ginocchio, recupero post-operatorio sempre più rapido

1' di lettura
566

MILANO (ITALPRESS) - Si stima che in Italia vengano eseguiti circa 80.000 interventi di protesi del ginocchio all'anno, interventi che consistono nella sostituzione dell'articolazione naturale con componenti in metallo e materiali plastici, allo scopo di alleviare il dolore e migliorare la mobilità. La condizione patologica che più frequentemente porta a questo intervento è l'artrosi, cioè la progressiva perdita della cartilagine di rivestimento che determina la scomparsa dello spazio tra tibia, femore e rotula, la deformazione delle superficie articolari e lo sviluppo di irregolarità ossee, i cosiddetti osteofiti. Ne ha parlato Pietro Randelli, professore ordinario di ortopedia e traumatologia presso l'Università degli Studi di Milano, direttore della prima clinica ortopedica dell'istituto ortopedico Gaetano Pini e della clinica ortopedica del CTO di Milano, nonché vicepresidente della società italiana di ortopedia e traumatologia, intervistato da Marco Klinger, per Medicina Top, format tv dell'agenzia di stampa Italpress.

fsc/gsl





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 04-03-2024 alle 09:30 sul giornale del 05 marzo 2024 - 566 letture






qrcode