SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Sinner vola ai quarti a Montecarlo, ko Musetti e Sonego

2' di lettura
742

ROMA (ITALPRESS) – Jannik Sinner ha confermato di trovarsi a suo agio sui campi in terra rossa del Country Club del Principato di Monaco.

Il tennista di San Candido, numero due del mondo e del seeding, ha ottenuto il pass per i quarti di finale del “Rolex Monte-Carlo Masters”, terzo 1000 della stagione, dotato di un montepremi complessivo pari a 5.950.575 di euro. L’azzurro, negli ottavi di finale, ha sconfitto agilmente il tedesco Jan-Lennard Struff, numero 25 del ranking internazionale, col punteggio di 6-4 6-2.

Ai quarti di finale Sinner sfiderà il danese Holger Rune, numero 7 del mondo e del seeding, che negli ottavi di finale ha battuto il bulgaro Grigor Dimitrov, nona forza del tabellone e numero nove del ranking internazionale, col punteggio di 7-6 (9) 3-6 7-6 (2). Rune, nei precedenti, è in vantaggio sull’azzurro per 2-1. In terra battuta i due si sono affrontati proprio a Montecarlo, nella semifinale dello scorso anno, vinta dal danese al terzo set (per 1-6 7-5 7-5). Per confermarsi al secondo gradino della classifica mondiale, ed evitare il controsorpasso da parte di Carlos Alcaraz, Sinner deve centrare almeno le semifinali in questo torneo di Montecarlo e quindi vincere il match di domani.

Intanto, hanno salutato il Principato Lorenzo Musetti e Lorenzo Sonego. Il toscano ha alzato bandiera bianca contro il numero uno del mondo Novak Djokovic. Il serbo si è imposto sull’azzurro col punteggio di 7-5 6-3. A ruota il piemontese si è arreso al terzo set (per 5-7 6-3 6-1) di fronte al francese Ugo Humbert, numero 15 del ranking internazionale e 14esima forza del seeding.

Avanzano ai quarti di finale del doppio, infine, Simone Bolelli e Andrea Vavassori. I due italiani hanno battuto al secondo turno, per 6-1 6-3, in poco più di un’ora di gioco, gli argentini Maximo Gonzalez e Nicolas Molteni, ottavi favoriti del seeding. Domani per un posto in semifinale affronteranno il salvadoregno Marcelo Arevalo e il croato Mate Pavic.

– foto Ipa Agency –

(ITALPRESS).



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 11-04-2024 alle 22:56 sul giornale del 12 aprile 2024 - 742 letture






qrcode