SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Foligno: abusi sessuali su due bambine. I Carabinieri arrestano un 46enne

1' di lettura
876

I Carabinieri della Compagnia di Foligno hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 46enne del luogo per l’ipotesi di reato di violenza sessuale aggravata.

L’uomo, mentre si trovava all’interno di una attività commerciale folignate, si è avvicinato ad una bimba di 5 anni intenta a guardare degli articoli su uno scaffale, palpeggiandola.

I genitori, accortosi dell’accaduto, con l’ausilio del personale del negozio contattavano i Carabinieri al 112; i militari, prontamente giunti cercavano di ricostruire immediatamente i fatti. Accertavano così che, oltre a quanto riferito loro dalla coppia, analoga condotta era stata tenuta poco prima dal presunto molestatore anche nei confronti di un’altra bambina di 8 anni, oggetto anch’essa di attenzioni da parte dello stesso, come riferito nell’immediato da un altro genitore presente nel negozio.

Al termine degli accertamenti il 45enne è stato tratto in arresto nella flagranza di reato per l’ipotesi di reato di violenza sessuale aggravata e, di concerto con l’Autorità Giudiziaria spoletina, associato alla Casa Circondariale di Perugia Capanne in attesa del rito direttissimo.

A seguito della convalida dell’arresto, il GIP del Tribunale di Spoleto ha disposto per l’uomo la custodia cautelare in carcere.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.


Questo è un articolo pubblicato il 30-05-2024 alle 10:11 sul giornale del 31 maggio 2024 - 876 letture






qrcode