...

La Polizia di Stato, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia e Antiterrorismo di Genova, ha eseguito misure cautelari nei confronti di tre giovani accusati di far parte di un gruppo Telegram avente tra i propri scopi l’incitamento alla discriminazione e alla violenza per motivi razziali, etnici e religiosi nonché di apologia di gravi crimini anche di tipo terroristico (come omicidi e stragi) oltre che di diffusione di materiale pedopornografico. Due persone sono finite in carcere e una ai domiciliari. vbo


...

La Guardia di finanza di Treviso ha eseguito controlli per il contrasto dello sfruttamento dei lavoratori in alcune aziende tessili nei comuni di Ponzano Veneto e Paese, nel trevigiano. Le operazioni hanno portato alla constatazione di diverse violazioni delle norme di sicurezza sul lavoro, l’individuazione di due operai in nero e l’accertamento di pendenze tributarie per 900.000 euro da parte delle imprese, tutte amministrate da stranieri, che nel tempo hanno gestito i due laboratori. vbo/gtr


...

A seguito delle abbondanti piogge, questa mattina poco prima delle 5, nel comune di Maratea, la SS18 è stata totalmente investita da un massiccio smottamento proveniente dal costone sovrastante, provocandone la totale chiusura. Per circa 200 metri un ammasso di rocce dopo avere abbattuto le reti paramassi, si è riversato fino alla spiaggia sottostante. Sul posto i vigili del fuoco. vbo


...

"La Russia deve pagare per i suoi orribili crimini. Collaboreremo con la Corte penale internazionale e contribuiremo alla creazione di un tribunale specializzato per giudicare i crimini della Russia". Lo ha dichiarato la Presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen in un video pubblicato sui social. mgg/gsl (Fonte: Profilo Twitter di Ursula von der Leyen)



...

La Guardia di finanza ha sequestrato beni per un valore superiore a 17 milioni di euro riconducibili ad un imprenditore romano a capo di consorzi e cooperative, allo stato indiziato di reati fiscali. Al centro delle indagini 2 consorzi e 11 società amministrate da “prestanomi”, dedite alla somministrazione di manodopera, in particolare alla fornitura di personale messo a disposizione di imprese terze. vbo/gtr



...

Beni mobili ed immobili, nonché denaro e quote sociali, per un valore di circa 2 milioni di euro sono stati sequestrati a 22 amministratori di società dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, che hanno scoperto un giro di fatture false. Arrestato il titolare di un’impresa, in esecuzione di un decreto emesso dal gip del Tribunale di Velletri su richiesta della locale Procura. vbo/gsl




...

Sono stati raggiunti da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere due palermitani gravemente sospettati di avere messo a segno, lo scorso 8 settembre, in via Simone Gulì, a Palermo, una rapina ai danni di un furgone adibito al trasporto di tabacchi lavorati. In manette è finito un 34enne; mentre il provvedimento è stato notificato in carcere, dove si trova detenuto per altra causa, ad un 38enne. L'indagine è stata condotta dalla Polizia di Stato. vbo


...

La Polizia di Stato di Catania, coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia, ha eseguito un'operazione nei confronti di presunti affiliati all’associazione mafiosa dei Cursoti Milanesi. Gli indagati devono rispondere, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, estorsione, associazione finalizzata al traffico di cocaina e marijuana, porto e detenzione di armi da fuoco, spaccio di sostanze stupefacenti, danneggiamento commesso con l’uso di armi da fuoco e ricettazione. Le misure cautelari riguardano 24 persone. vbo


...

Vasta operazione interforze a Napoli, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 63 persone ritenute gravemente indiziate di associazione di tipo mafioso, estorsione e detenzione di armi, a vario titolo legate al cartello camorristico denominato De Luca - Bossa - Casella - Minichini - Rinaldi - Reale attivo nella zona orientale del Napoletano. Si tratta della più vasta operazione anti camorra dal post pandemia. trl/gtr


...

Individuato a Vignola un vero e proprio laboratorio per la riproduzione di marchi su capi di abbigliamento non griffati che, venduti, avrebbero potuto consentire ricavi per oltre 200mila euro. Il titolare della ditta individuale è stato quindi deferito alla Procura. ads/gtr



...

Proseguono a Ischia le ricerche dei 5 dispersi che ancora mancano all'appello, dopo la frana che si è staccata sabato scorso dal Monte Epomeo e ha travolto in un fiume di fango mezzi ed edifici. Otto finora le vittime accertate. Nel comune di Casamicciola, la zona più colpita dalla frana, i vigili del fuoco hanno scavato a mani nude alla ricerca dei dispersi, in condizioni estremamente difficili a causa del fango alto. trl/gtr


...

A Ischia si è originata una frana dalla parte alta di Via Celario che ha raggiunto il lungomare in Piazza Anna De Felice. La frana ha travolto alcune auto in sosta trascinandole fino al mare. Un uomo, travolto dal fango, è stato recuperato e salvato. È cosciente. Due le abitazioni travolte in via celario. Dispersa una famiglia composta da marito moglie e un neonato. E ancora dispersa una 25enne. pc/red


...

I carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania, insieme a quelli del reggimento Campania, della stazione forestale di Pozzuoli e agli agenti della polizia municipale, hanno controllato l'area occupata da tre insediamenti rom. Uno è stato posto sotto sequestro perché conteneva un cumulo di rifiuti pericolosi di circa 10 metri cubi. L'area sarà bonificata. tvi/gsl




...

Bunker in costruzione come quelli dell’entroterra calabrese. Studiati per viverci settimane e sfuggire alle manette, per rimanere in città e continuare a controllare gli affari illeciti. Per nascondere armi, droga. Quattro rifugi sono stati scoperti dai carabinieri nel rione Parco Verde e nel cosiddetto Bronx di Caivano, in provincia di Napoli. vbo




...

Smantellati due gruppi criminali che hanno commercializzato prodotti petroliferi illegalmente introdotti in Italia, per la successiva vendita a basso costo, in evasione dell'Iva e delle accise; e gasolio per uso agricolo e miscele non autorizzate, destinati all'uso autotrazione. L'indagine è stata coordinata dalla Procura europea di Palermo e affidata ai finanzieri di Catania e ai funzionari dell'Agenzia delle accise, delle dogane e dei monopoli della Sicilia. Sequestrati beni per circa 25 milioni di euro riconducibili a 8 società, 2 ditte individuali e 13 indagati. vbo




...

I finanzieri del Comando Provinciale di Verona hanno posto sotto sequestro beni, per un valore che supera i 20 milioni, a otto indagati per associazione per delinquere finalizzata all'indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato, truffa, autoriciclaggio, impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita, legati a una truffa sui bonus edilizi "ristrutturazione" e "facciate". tvi/mgg/gsl gsl


...

Operazione antidroga della Polizia di Stato nel Foggiano. Gli agenti hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 12 indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, di detenzione e spaccio di droga ed estorsione. vbo


...

La Guardia di finanza di Reggio Calabria, sotto il coordinamento della Procura di Palmi, ha sequestrato beni per oltre 2.4 milioni di euro riconducibili ad un imprenditore di Laureana di Borrello, amministratore di una società concessionaria di terme. All'indagato vengono contestati i reati di bancarotta fraudolenta patrimoniale, occultamento e distruzione delle scritture contabili nonché di autoriciclaggio. vbo/gtr


...

Sono finiti agli arresti domiciliari, su ordine di custodia cautelare del gip presso il Tribunale di Monza, due coniugi che devono rispondere di evasione dell'Iva e indebita compensazione di tributi. Contestualmente è in corso di esecuzione un provvedimento di sequestro preventivo di denaro e beni per oltre 1 milione di euro, quale profitto illecito dei presunti reati ascritti ai rappresentanti di diritto e di fatto di due imprese operanti a Desio nel settore della logistica e del trasporto di merci su strada. vbo/gtr



...

I Carabinieri dei Nas in sinergia con la gendarmeria di San Marino hanno effettuato 11 perquisizioni domiciliari, sequestrando migliaia di medicinali, anabolizzanti e stupefacenti. Un arresto e dieci indagati tra la riviera romagnola e la repubblica del titano. tvi/gsl



...

Operazione antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania. Smantellata una piazza di spaccio che operava nel capoluogo etneo. Eseguita un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 8 persone indagate, a vario titolo, per furto, ricettazione, estorsione, detenzione illegale di armi da fuoco e spaccio di sostanze stupefacenti. vbo


...

Prestavano soldi agli imprenditori in gravi difficoltà economiche e che non potevano rivolgersi alle Banche con tassi usurari e quando questi non erano più in condizione di onorare il debito, si impossessavano delle loro aziende. Ma alla fine due fratelli di Leonforte, in provincia di Enna, sono stati arrestati dalla Guardia di finanza. Indagate altre venti persone. vbo/gtr


...

Guardia di Finanza e Carabinieri di Reggio Calabria, insieme al personale dello Scico, con il coordinamento della locale Procura - Direzione Distrettuale Antimafia, hanno confiscato beni per un valore complessivo di oltre 40 milioni di euro riconducibili a tre imprenditori reggini, operanti nei settori edile, immobiliare, alberghiero, dei servizi e ludico. Due dei tre indagati avrebbero avviato e consolidato la propria posizione imprenditoriale facendo leva sul sostegno di storiche locali di 'Ndrangheta. vbo/gtr